“Row, listen to the river”: un progetto di ecologia acustica sul Ticino

quagmire_logoVenerdì 20 marzo il CVP ospita la presentazione e proiezione di “Row, listen to the river”, un progetto di ecologia acustica a cura del collettivo quagmire, realizzato in occasione del world listening day 2014.

Un documentario sonoro per raccontare il Ticino dal punto di vista delle sue acque. Anzi, dal “punto di vista” del suono delle sue acque. La città, il traffico, le imbarcazioni, il fiume e la sua storia osservate da una prospettiva insolita, meno “iconica” del tramonto che si staglia sulle arcate del ponte coperto o delle file di barche ormeggiate sulle rive, ma sicuramente non meno autentica.

quagmirec1Strumento principe e testimone privilegiato del progetto un barcè del Club Vogatori Pavesi, vero e proprio traghetto tra il passato ed il presente del fiume. A bordo i quattro membri del collettivo Quagmire: due vogatori, un regista ed un tecnico del suono. Lungo il tragitto, a fare da contrappunto alla voce del fiume, l’incontro con alcuni musicisti.

Il barcè attraversa il fiume come farebbe con uno spartito; i microfoni, dentro e fuori dall’acqua, raccolgono le testimonianze del Ticino e di Pavia: le correnti, le imbarcazioni che passano, i banchi di alghe o di ghiaia sono l’improvvisazione, l’elemento casuale ed irriproducibile. Il premere dei remi sulle forcole, lo sciabordio delle acque sulla prua, è invece la componente ritmica, controllata e scandita dal ritmo della voga.

Collettivo Quagmire:
Marco Caiani, Antonio Mainenti, Luca Rognone, Filippo Ticozzi

Musicisti ospiti:
Mariaelena Lacapra, Fisarmonica – Valse Musette, Roberta Dragone, Chitarra Classica – Ciudad Vieja, Riccardo Legati (Micio), Rap – Gocce di Rugiada + Federico Girgenti (Prizley), Michele Amatruda (Mik Ruda), Denise Azzalin

Sito del progetto: http://quagmirec.tumblr.com/

A seguire “Dawn: play the river”: video dal Ticino con commento “non necessariamente melodico” dei Flit (Marco Caiani- Sax tenore; Alberto Anadone – basso e chitarra; Davide Impellizzeri – batteria)

Locandina

Tags: